libri

DISCOPIU LA STORIA DELLA DISCO MUSIC

DISCOPIU
il volume redatto da andrea angeli bufalini e giovanni savastano analizza radici, genesi e sviluppo di un melting pot sonoro, culturale e sociale dalle innumerevoli diramazioni creative: un fenomeno molto amato, ma anche molto osteggiato, che, da movimento underground per minoranze di razza, sesso e ceto sociale, si è evoluto in carismatico trend-setter di massa. per la prima volta in italia viene narrata, da prospettive nuove rivolte al contesto socioculturale dell’epoca, la storia completa della disco music risalendo alle sue fonti afro, r&b, soul, funk fino ad arrivare alle contaminazioni con l’elettronica e l’evoluzione in eurodisco, con un occhio di riguardo riservato alla fervida scena italiana della prima italo disco, approfondendo altresì il fenomeno delle originarie discotheques che, da parigi, sono esplose a new york, centro gravitazionale di tutta la club culture (the loft, studio 54 , paradise garage), trampolino di lancio dei nuovi ‘ministri del suono’, i dj e i loro vinili nel nuovo formato a 12 pollici.

«coloratissimo, straripante di informazioni, ed entusiasticamente votato a combattere l'ostracismo al quale è stato sottoposta la discomusic» – il venerdì

«la prima storia completa sul genere musical più esplosivo degli anni settanta» – mentelocale milano

«il primo atlante storico sul fenomeno musicale che segnò un'epoca» – il giornale

«un viaggio emozionante di oltre cinque decadi in un genere musicale divenuto leggenda» – tv radiocorriere
Disponibilità: Disponibile
  • spedizione € 7.50
  • disponibile
  • ID Prodotto: 203196
  • Codice Articolo:

32,90

  • Paga a rate senza pensieri
  • 3 x € [#splitty_price#]
  • NESSUNA COMMISSIONE ZERO INTERESSI
Importo minimo finanziabile € 250,00
Messaggio pubbliciario con finalita' promozionale
Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.a.
Disco più s.r.l. opera come intermediario del credito per Findomestic non in esclusiva
Informazioni IEBCC presso il punto vendita e nel percorso on line.
LA STORIA DELLA DISCO MUSIC di andrea angeli bufalini e giovanni savastano

con la prefazione di gloria gaynor e l’introduzione di amii stewart, due regine dell'epoca d'oro, e le postfazioni di mario biondi e ivan cattaneo, il libro rappresenta una vera e propria guida per orientarsi tra correnti, superstar, icone e “meteore” della disco music, senza dimenticare il ruolo dei dj, dei personaggi più oscuri e il contributo fondamentale all’evoluzione della musica moderna. con un approccio poliedrico, il saggio, oltre ad avere il focus sulla musica da dancefloor anni ‘70, genere rivoluzionario mai passato di moda, tratta ampiamente anche la realtà sociale, politica e culturale di quegli anni, sia in italia che nel mondo. la disco come fenomeno di aggregazione tra razze, sessi e ceti, contro pregiudizi, razzismo e omofobia. in pista, ognuno poteva essere sé stesso. basta scorrere una qualsiasi classifica di quarant’anni fa per trovare canzoni diventate leggendarie non solo sul dancefloor, ma anche negli annali della musica pop: da hot stuff di donna summer a i will survive di gloria gaynor, da good times degli chic a knock on wood di amii stewart, fino allo storico duetto di donna summer e barbra streisand, no more tears (enough is enough).
"la disco music resterà per sempre impressa nel dna della musica” - affermano gli autori. “neanche quando, a tre mesi di distanza dall'apice del suo successo, nel 1979, ebbe luogo la “disco demolition night”, la più vergognosa e violenta crociata contro il genere, che vide bruciare a chicago migliaia di dischi, si riuscì a “ucciderla”. quell’atto lasciò trasparire l’intolleranza, il razzismo e l’omofobia di un gruppo di fanatici sostenuti da una frangia dell’industria discografica”.

titolo: la storia della disco music
autore: andrea angeli bufalini, giovanni savastano
editore: hoepli
pagine: xvi-480

NON ANDARE VIA!

scopri lo sconto che ti abbiamo riservato come offerta del giorno DISCOGUEST chiudi e continua la navigazione...